Rai Eri e “La Compagnia del cigno”

“Dalla prima serata televisiva alle pagine del libro, da Rai Fiction a Rai Libri e viceversa : un percorso tante volte sperimentato con successo, che, in occasione della messa in onda della serie tv La Compagnia del cigno, avrà un ulteriore inedito sviluppo narrativo: sette volumi, dedicati alle storie dei sette giovani protagonisti, prima del loro arrivo al Conservatorio Verdi di Milano, un vero e proprio prequel della serie Tv, che va a integrare il racconto principale”.

Lo ha annunciato Flavio Mucciante, direttore editoriale di Rai Libri, alla presentazione de La Compagnia del cigno, serie Tv in sei serate , scritta da Ivan Cotroneo, che andrà in onda su Rai 1 da lunedì 7 gennaio 2019. Lettori e appassionati  potranno così scoprire curiosità e aneddoti, legati alla vita dei loro personaggi preferiti: Matteo, Sara, Domenico, Barbara, Robbo, Sofia e Rosario, che danno anche il titolo ai sette volumi, disponibili in libreria e negli store digitali dal 15 gennaio.
Ogni volume sarà  in vendita al prezzo di otto euro ciascuno, pensato proprio per un target di giovanissimi , corredato da una sovraccoperta con l’immagine dei protagonisti, che diventa anche poster .
Ai sette libri dedicati ai ragazzi se ne aggiunge un ottavo, un romanzo finale , che tirerà le fila dell’intera storia, attraverso il racconto di Rossella, la Direttrice del Conservatorio.

“Una scommessa editoriale legata alla serie tv- ha affermato Mucciante- che testimonia come la contaminazione tra generi stia diventando sempre più strategica all’interno del gruppo Rai”.

“È questo , del resto, uno dei tratti distintivi di Rai Libri, la nuova casa editrice della Rai, che prende le mosse in questi giorni con il claim: “un nuovo modo di raccontare le nostre storie”. Mucciante ha poi messo in evidenza alcuni aspetti, emersi dall’annuale rapporto Censis sulla situazione sociale in Italia, reso noto alcuni giorni fa , in particolare sulla condizione dei giovani, in molti casi emarginati dal mondo del lavoro, sempre meno istruiti e soprattutto demotivati. Qual è la relazione con questa iniziativa editoriale?

“Abbiamo pensato  che fosse importante pubblicare i volumi in parallelo con la messa in onda della serie Tv – ha spiegato il direttore di Rai Libri- per proporre un messaggio fatto di passione, disciplina, determinazione, che rimette al centro i ragazzi e il loro impegno a mettersi in gioco, sette storie che trasmettono  un’immagine in chiaro della nostra epoca, un’immagine di riscatto e di obiettivi raggiunti da condizioni di partenza non sempre facili, in alcuni casi addirittura proibitive”.

Rai Libri, grazie alla collaborazione con Rai Fiction e Indigo Film, lancia , quindi, sul mercato un prodotto originale destinato in particolare ai giovani ma a tutti i tipi di target – ha concluso Mucciante- con “un esperimento di cross medialità, in cui il libro diventa un moderno device dei nostri tempi”.

17/12/2018

Vai a tutte le notizie

altre news