Maria Teresa Ruta


(Torino,1960) è una giornalista sportiva e conduttrice televisiva. Nata a Torino da padre siciliano e madre calabrese, è nipote dell’omonima annunciatrice e conduttrice attiva negli anni cinquanta. Nel 1987 si è sposata con il giornalista sportivo RAI Amedeo Goria, dal quale ha avuto due figli e ha poi divorziato nel 2004. Dopo aver vinto Miss Muretto a soli 16 anni, inizia a lavorare come fotomodella, comparsa e controfigura cinematografica, spinta anche dai genitori che la incoraggiano a fare i provini. Seguirono i primi lavori come soubrette in varietà televisivi della RAI come Signorine grandi firme accanto a Carmen Russo e le prime esperienze come presentatrice nel 1984 con la trasmissione sportiva Caccia al 13 in onda su Rete 4, grazie alla quale si aggiudica il primo Telegatto. Dal 1986 al 1991 ha affiancato Sandro Ciotti (che simpaticamente la annunciava come Il sorriso che non conosce confini) nella conduzione de la Domenica Sportiva, come giornalista sportiva. La trasmissione ha vinto 4 telegatti. Nel 1991 passò a Il Processo del Lunedì come inviata. Ha condotto sei edizioni dello Zecchino d’Oro (dal 1989 al 1994) e nel 1989 il contenitore estivo di Rai 1 Porto Matto. Successivamente ha accantonato definitivamente la carriera di giornalista sportiva per dedicarsi ai programmi di intrattenimento, come Giochi senza frontiere, che condusse nelle edizioni del 1992 e del 1993 (in cui fece coppia con Ettore Andenna) ed in quella del 1997 (che presentò invece da sola); di questa trasmissione ha condotto anche la versione invernale intitolata Questa pazza pazza neve nel 1992, sempre in coppia con Andenna. Nella stagione 1993-94 presenta il programma per ragazzi di Rai 1 Uno per tutti. Nel 1994 conduce inoltre Uno Mattina Estate accanto al marito Amedeo Goria (la stessa coppia presenterà il programma anche l’anno successivo). Passata a Mediaset nell’autunno 1997, ha condotto su Canale 5 la trasmissione di cucina e benessere Vivere bene nelle stagioni 1997-98 e 1998-99 (in quest’ultima con il titolo Vivere bene – Salute). Nella stagione 2000-2001 la Ruta sostituisce Iva Zanicchi e conduce su Rete 4 l’ultima edizione dello storico quiz Ok, il prezzo è giusto!. Nella stagione 2001-2002 conduce il programma per ragazzi Bravo Bravissimo club in onda il sabato pomeriggio su Rete 4, sostituendo Mauro Serio. Nella stagione 2002-2003 è tornata in RAI, ed è diventata una delle inviate della trasmissione domenicale di Rai 2 Quelli che… il calcio, affiancando Carlo Nesti per le partite del Torino (squadra di cui è tifosa) e nell’estate 2003 ha condotto nuovamente Unomattina Estate accanto all’ex marito Amedeo Goria e Caterina Balivo.

 

Scritti da Maria Teresa Ruta