Bartolomeo Errico


Bartolomeo Errico (Bartolo ‘o chef) nasce nel 1974 a Caserta. Conseguito il diploma e assolti gli obblighi di leva, inizia la sua carriera: prima aiuto chef, poi chef di cucina, poi responsabile food per una grossa azienda internazionale. A quel punto si avvicina alle grandi cucine e ai grandi cuochi europei. Dopo vari stage in giro per il continente, a contatto con personalità d’ogni genere, vanta oggi, tra coloro che hanno apprezzato i suoi piatti, grandi nomi del jet set e anche qualche testa coronata, come i Savoia e i Grimaldi.Gestisce un ristorante in centro a Caserta – LaCucinotta – che gli dà grandi soddisfazioni. Ha lavorato come chef all’Hostaria dell’Orso di Gualtiero Marchesi e da Antonello Colonna a Labico. Attualmente è docente di cucina e consulente gastronomico.È protagonista di programmi Tv per i canali satellitari e della Rai.

Bartolomeo Errico (Bartolo ‘o chef) nasce nel 1974 a Caserta. Conseguito il diploma e assolti gli obblighi di leva, inizia la sua carriera: prima aiuto chef, poi chef di cucina, poi responsabile food per una grossa azienda internazionale. A quel punto si avvicina alle grandi cucine e ai grandi cuochi europei. Dopo vari stage in giro per il continente, a contatto con personalità d’ogni genere, vanta oggi, tra coloro che hanno apprezzato i suoi piatti, grandi nomi del jet set e anche qualche testa coronata, come i Savoia e i Grimaldi.Gestisce un ristorante in centro a Caserta - LaCucinotta - che gli dà grandi soddisfazioni. Ha lavorato come chef all’Hostaria dell’Orso di Gualtiero Marchesi e da Antonello Colonna a Labico. Attualmente è docente di cucina e consulente gastronomico.È protagonista di programmi Tv per i canali satellitari e della Rai.