Polesine ‘51

Voci e suoni del fiume

di Nevio Casadio 


Qualcuno racconta che il 14 novembre del 1951 nella notte si udì un gran boato, quando le acque del Po aggredirono i campi, i paesi, gli animali, le persone. Questo è un viaggio nello spazio e nel tempo del Polesine, attraverso le immagini di oggi e di allora, i volti e le voci di oggi e di allora. È la storia di povera gente capace di grande forza e di grandi sacrifici, travolta dalla violenza di un fiume non sempre amico e da speculazioni ed errori umani; gente che tante volte ha perso tutto, tranne la speranza e il coraggio di ricominciare.

di

Qualcuno racconta che il 14 novembre del 1951 nella notte si udì un gran boato, quando le acque del Po aggredirono i campi, i paesi, gli animali, le persone. Questo è un viaggio nello spazio e nel tempo del Polesine, attraverso le immagini di oggi e di allora, i volti e le voci di oggi e di allora. È la storia di povera gente capace di grande forza e di grandi sacrifici, travolta dalla violenza di un fiume non sempre amico e da speculazioni ed errori umani; gente che tante volte ha perso tutto, tranne la speranza e il coraggio di ricominciare.

Disponibile in

Brossura

Genere Libri e video
Listino € 16,50
  • Disponibile
  • Acquista

Brossura

eBook