Ma che tempi

di Enzo Biagi 


Fine 1996-marzo 1998: mesi difficili per l’Italia e per gli italiani. Un governo che ha dovuto affrontare mille problemi per arrivare al fatidico traguardo dell’Europa, fra l’ostilità di alcuni nostri partner, l’incredulità dei vari osservatori, lo sfascismo dei sostenitori del “tanto peggio, tanto meglio”. Biagi è stato testimone di tutto questo e lo racconta e commenta con la consueta correttezza.

di

Fine 1996-marzo 1998: mesi difficili per l’Italia e per gli italiani. Un governo che ha dovuto affrontare mille problemi per arrivare al fatidico traguardo dell’Europa, fra l’ostilità di alcuni nostri partner, l’incredulità dei vari osservatori, lo sfascismo dei sostenitori del “tanto peggio, tanto meglio”. Biagi è stato testimone di tutto questo e lo racconta e commenta con la consueta correttezza.

Disponibile in

Brossura

Genere Coedizioni
Listino € 14,40
  • Disponibile
  • Acquista

Brossura

eBook