Linea a Belgrado

La comunicazione giornalistica in tv durante la guerra per il Kosovo - a cura

di Maria Pia Pozzato 


L’ultimo conflitto nei Balcani ha instaurato un regime straordinario anche nella comunicazione giornalistica. La prima e la seconda parte di questo libro propongono un’analisi semiotica e politologica dell’informazione “in tempo di guerra”, che considera gli stili comunicativi e la loro efficacia, il grado di adeguatezza, di correttezza e di completezza della comunicazione giornalistica televisiva. La terza parte del volume presenta i risultati di un’indagine demoscopica sui comportamenti e le attese del pubblico radiotelevisivo durante e dopo il conflitto.

di

L’ultimo conflitto nei Balcani ha instaurato un regime straordinario anche nella comunicazione giornalistica. La prima e la seconda parte di questo libro propongono un’analisi semiotica e politologica dell’informazione “in tempo di guerra”, che considera gli stili comunicativi e la loro efficacia, il grado di adeguatezza, di correttezza e di completezza della comunicazione giornalistica televisiva. La terza parte del volume presenta i risultati di un’indagine demoscopica sui comportamenti e le attese del pubblico radiotelevisivo durante e dopo il conflitto.

Disponibile in

Brossura

Genere Comunicazione/Vqpt - Verifica qualitativa programmi trasmessi
Listino € 18,08
  • Disponibile
  • Acquista

Brossura

eBook