Fare la differenza

Il servizio pubblico radiotelevisivo nel panorama mediatico europeo - a cura

di


Così come appare logica l’esistenza, e il ruolo, del servizio pubblico radiotelevisivo in un’epoca di monopoli radiotelevisivi, altrettanto naturale è interrogarsi sul coinvolgimento del settore pubblico all’interno dei servizi mediatici. Quali cambiamenti apporteranno i cosiddetti new media, Internet e la tecnologia digitale, e quale impatto avranno sul mercato mediatico? Qual è il ruolo dei governi e dei parlamenti nei confronti delle reti pubbliche, e quali sono le implicazioni della regolamentazione del mercato mediatico dell’Ue? I servizi pubblici radiotelevisivi fanno veramente la differenza oppure sono dei dinosauri minacciati di estinzione? Sono queste le domande che vengono poste in questo libro, commissionato dalla European Broadcasting Union come suo contributo al dibattito sul futuro del servizio radiotelevisivo.

di

Così come appare logica l’esistenza, e il ruolo, del servizio pubblico radiotelevisivo in un’epoca di monopoli radiotelevisivi, altrettanto naturale è interrogarsi sul coinvolgimento del settore pubblico all’interno dei servizi mediatici. Quali cambiamenti apporteranno i cosiddetti new media, Internet e la tecnologia digitale, e quale impatto avranno sul mercato mediatico? Qual è il ruolo dei governi e dei parlamenti nei confronti delle reti pubbliche, e quali sono le implicazioni della regolamentazione del mercato mediatico dell’Ue? I servizi pubblici radiotelevisivi fanno veramente la differenza oppure sono dei dinosauri minacciati di estinzione? Sono queste le domande che vengono poste in questo libro, commissionato dalla European Broadcasting Union come suo contributo al dibattito sul futuro del servizio radiotelevisivo.

Disponibile in

Brossura

Genere Prix Italia
Listino € 20,00
  • Disponibile
  • Acquista

Brossura

eBook