Far West

Sui sentieri di indiani e cowboy

di Marco Nese 


Prima che un luogo, il West è un sogno. Rappresenta la speranza di cambiare vita e andare incontro a qualcosa di speciale. Questo era lo stato d’animo con cui partivano i cercatori d’oro diretti verso la mitica California. Il West era l’Eden, la Terra promessa. Ancora oggi esercita una formidabile attrazione, rimane la meta di chi sogna un’esperienza indimenticabile. Questo libro è un racconto in presa diretta di cos’è il West, con la sua natura selvaggia. Ma è anche un viaggio tra i personaggi che hanno fatto il West e tra la gente che oggi vive in Arizona, Colorado, Utah, Nevada, California. Uomini e donne cresciuti con la mentalità della frontiera, forti, determinati, magari di modi un po’ ruvidi, ma di spirito indipendente, individualisti carichi di ottimismo. È un libro per chi nel lontano West ci è già andato, per chi sogna di andarci e per chi da bambino giocava a indiani e cowboy.

di

Prima che un luogo, il West è un sogno. Rappresenta la speranza di cambiare vita e andare incontro a qualcosa di speciale. Questo era lo stato d’animo con cui partivano i cercatori d’oro diretti verso la mitica California. Il West era l’Eden, la Terra promessa. Ancora oggi esercita una formidabile attrazione, rimane la meta di chi sogna un’esperienza indimenticabile. Questo libro è un racconto in presa diretta di cos’è il West, con la sua natura selvaggia. Ma è anche un viaggio tra i personaggi che hanno fatto il West e tra la gente che oggi vive in Arizona, Colorado, Utah, Nevada, California. Uomini e donne cresciuti con la mentalità della frontiera, forti, determinati, magari di modi un po’ ruvidi, ma di spirito indipendente, individualisti carichi di ottimismo. È un libro per chi nel lontano West ci è già andato, per chi sogna di andarci e per chi da bambino giocava a indiani e cowboy.

Disponibile in

Brossura

Genere Reportage
Listino € 13,00
  • Disponibile
  • Acquista

Brossura

eBook